Mum's Life

Troppo caos negli armadi? Ecco 5 consigli per un decluttering da vere professioniste!

11/11/2020

Ogni volta apriamo i nostri armadi e sbuffiamo perché ‘non abbiamo niente da mettere’, ma quando c’è da fare il cambio stagione sbuffiamo perché ‘ma quanta roba abbiamo?!’. Forse, il problema è che c’è troppo caos, come fare ordine nel guardaroba? Ci siamo fatti aiutare dalla regina del decluttering, Marta Ferro, professional organizer!

Quando guardi il tuo armadio non sei soddisfatta?

Troppo caos?

Troppi vestiti ed accessori?

Continui a dire che non hai mai niente da metterti nonostante l’armadio stia per scoppiare?

Se hai risposto sì a una o a tutte le domande che hai appena letto, vuol dire che è arrivato il momento di mettere in pratica un buon decluttering!

Che cose il decluttering?

Il decluttering è l’arte del fare spazio. In pratica significa eliminare tutto ciò che è superfluo, non serve, non piace più o non è più utilizzabile.

Vuoi vedere come è andato il decluttering di Silvia insieme a Marta Ferro? Guarda qui

come fare decluttering

Come fare un buon decluttering?

Segui questi 5 consigli per avere un guardaroba leggero e che rispecchi chi sei.

Consiglio numero uno – raggruppa tutto per categorie: vestiti, magliette, maglioni, pantaloni, giacche, accessori, borse…

Consiglio numero due – scegli da quale categoria iniziare e un capo alla volta osservalo e fatti queste domande:

  • Mi piace?

  • Mi serve?

  • Come mi sento?

Consiglio numero tre – decidi il destino di quello che scarti:

  • Buttare: solo se un capo è ormai inutilizzabile

  • Vendere: esistono tanti mercatini dell’usato fisici e online

  • Regalare: amiche o associazioni che ritirano l’usato saranno felici di ricevere quello che tu non utilizzi più (alle amiche ovviamente chiedete prima se hanno tempo e voglia di gestire quello che portereste loro)

  • Riciclare: a volte si può pensare di usare la fantasia e trasformare un oggetto rotto e donargli nuova vita. Il web è pieno di tutorial! Per quanto riguarda i vestiti amo consigliare di rivolgersi ad una sarta: capi rovinati o stretti possono essere trasformati e rientrare nel tuo guardaroba!

  • Ricordi: se un oggetto non riesci a lasciarlo andare, perché è legato ad un ricordo molto bello, allora lo devi tenere. Dove? Nella scatola dei ricordi.

Consiglio numero quattro – nel giro di pochi giorni fai in modo di far uscire di casa tutto quello che hai scartato e ben suddiviso. Questo è un passaggio importante perché la vera soddisfazione arriva quando hai davvero liberato casa tua.

Consiglio numero cinque – in ogni cassetto, ripiano, scatola assicurati di lasciare sempre dello spazio vuoto. Ti servirà per avere sempre la situazione sotto controllo. Uno spazio troppo pieno nasconde il suo contenuto e tu non sarai mai consapevole di quello che possiedi.

Pronte ad iniziare? E allora via, buon decluttering mums.

 

Marta Ferro

Professional Organizer

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy