Travel

San Valentino in 4

26/01/2016

Un weekend d’amore in famiglia al Mirtillo Rosso.

 

Da quando sono diventata mamma non posso che pensare a San Valentino come un momento da festeggiare in famiglia: io, il mio compagno e le mie bambine.

Quindi niente da fare in due ma in quattro e nulla che abbia a che fare con brindisi champagnosi o lume di candela. Il nostro San Valentino è in pigiama, un bel pigiama, e una cena preparata insieme. Ognuno ai fornelli per portare a tavola il proprio cavallo di battaglia: parte Andrea con antipasto di fettine di mela e parmigiano, come primo le lasagne alla mia maniera, segue Davide con arrosto alla sua maniera, per finire torta perfetta da accompagnare ad una tazza di latte (!!!) di Martina. Menù leggero. Come sottofondo musicale Milk&Sugar (Higher & higher che è la nostra canzone e che apre le danze …se non ve la ricordate cercatela su youtube perché merita), Notorious B.I.G., Ice Cube, Fugees, Anita Baker, Coolio, Mary J Blige e un timido Mika. Non in rigoroso ordine di ascolto ma più o meno sempre loro. E cuori ovunque: cuori nei capelli, cuori sulla tovaglia, cuori che piovono dal soffitto e che cadono innaturalmente sulle nostre teste.

Quest’anno però la tradizionale cena verrà posticipata a data da destinarsi perché ci concederemo una mini vacanza in montagna ai piedi del Monte Rosa in Valsesia. Bevendo Nebbiolo che ci piace tanto. Abbiamo scelto un posticino speciale, il Mirtillo Rosso Family Hotel , dove è Natale tutto l’anno (non è uno scherzo… qui è Natale sempre!) e dove la famiglia viene celebrata ogni giorno. Un family hotel orientato al massimo alla sostenibilità ecologica, interamente costruito in legno nel rispetto delle tradizioni delle case Walser che lo circondano. Un luogo dove relax per i genitori e divertimento per i bambini coesistono senza stonature.

 

 

In occasione di San Valentino, Mirtillo Rosso ha pensato a pacchetti fatti a cuoricini, si chiamano DAI UN PO’ DI VACANZA A MAMMA E PAPA’. Prevedono oltre al soggiorno anche percorsi benessere nella SPA per i genitori mentre i bambini saranno coinvolti in laboratori creativi, Love Creations, dove creare con la pasta di sale lavoretti e biglietti da regalare ai genitori una volta teminato il loro momento di relax.

 

 

Ecco, avendo due bambine particolarmente amanti delle SPA, so già che al laboratorio preferiranno lo spazio BOLLE BLU, la family SPA di Mirtillo Rosso dove le due piscine non passeranno certamente inosservate: una interna con un percorso che da accesso all’esterno per stare nell’acqua calda ammirando il paesaggio innevato e una alta solo 30 cm per i piccolissimi.

 

 

Le camere pensate come fossero mini appartamenti, pronte per poter ospitare famiglie numerose, spaziose e rispondenti a standard altissimi. Una coccola su tutte (una delle mie preferite): l’isolamento acustico che vi farà vivere in bolla per tutta la durata del soggiorno.

 

Si ma come faccio a sapere tutte questo su Mirtillo Rosso e a garantire momenti piacevoli no limits? Perché è una realtà che conosco molto bene, che ho già visitato per motivi di lavoro e che non posso che consigliare. Mirtillo Rosso ha infatti scelto come partner in crime per coccolare i propri ospiti Le Pezze, la collezione di maxi foulard double-face profilata da pon-pon che mi vede coinvolta in prima persona. In ogni camera infatti troverete per ogni ospite una Pezza in felpa e cotone, da utilizzare durante il vostro soggiorno ma anche acquistare se vorrete portarla poi con voi a casa.

Io vi lascio tutti i riferimenti qui: sito, indirizzo, mail, numero di telefono. Per prenotare pensateci voi 😉

Mirtillo Rosso Family Hotel, strada della Barriera, 8 | 13020 Riva Valdobbia (Vc) | +39 016391810info@mirtillo-rosso.com

Vania Saponaro di Le Pezze

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy