Mum Loading
Mum Scheda Cover

LibroGiocando

Vai alle recensioni
Mum Pin Via Vittorio Emanuele II, 13, Monza MB

Libri per Bambini e Ragazzi e Giocattoli e Laboratori

Librogiocando è molto più di una libreria-giocattoleria per bambini e ragazzi, è una proposta educativa, uno spazio creativo e un’esperienza conoscitiva sia per i piccoli che per gli adulti.

Gli ambienti sono stati pensati per permettere ai bambini di raggiungere facilmente i libri, di toccarli, sfogliarli sia da soli che in compagnia dei genitori.

Non solo libri, ma anche una vasta gamma di giocattoli in legno e stoffa specifici per stimolare la creatività e per permettere ai bambini di diventare protagonisti del proprio gioco. Uno spazio dedicato ai bambini, ai ragazzi, ai loro genitori, agli operatori del settore educativo e scolastico nel cuore di Monza.

La nostra esperienza, maturata in ambito pedagogico sul territorio di Monza e Brianza, la competenza professionale e la passione per il mondo dell’educazione, ci hanno stimolato a soddisfare i bisogni educativi delle famiglie monzesi con figli fino a 15 anni.

I percorsi formativi dedicati agli educatori e agli insegnanti attuati negli anni passati, ci hanno poi reso manifesta anche l’esigenza degli stessi di ri-proporsi nella propria professione in modo innovativo e non stereotipato.

Da tutti questi spunti, è nata l’idea di dar vita ad un “luogo” speciale in grado  di rispondere contemporaneamente a tutte queste esigenze 6 aprile 2011 è iniziata l’avventura di LibroGiocando.

Lo staff

LibroGiocando si avvale di un gruppo di professionisti con consolidata esperienza in diversi ambiti educativi che lavorano in sinergia integrando le rispettive competenze. Il nostro staff è composto da una pedagogista, un’atelierista dedicata esclusivamente alla progettazione di laboratori didattici e da personale educativo specializzato nella vendita assistita.

Il continuo confronto con gli operatori del settore educativo ci ha permesso di predisporre un catalogo di testi specializzati per insegnanti, educatori e genitori. 
Proponiamo libri che affrontano le tematiche inerenti l’educazione, il sostegno alla genitorialità, l’integrazione scolastica, la disabilità, le difficoltà d’apprendimento, le metodologia didattiche innovative delle maggiori case editrici leader nel settore: Erickson, Cortina, Il Melograno, Liguori, Giunti, Sonda, Uovo Nero.

Partendo dal presupposto che “il gioco è una cosa seria”, abbiamo selezionato prodotti che per le loro caratteristiche costruttive, di materiali, colori e di possibilità d’uso rappresentano per i bambini un’alternativa qualitativa rispetto alla maggior parte dei giocattoli che il mercato oggi propone.
La nostra ricerca ci ha portato soprattutto a produttori del nord Europa che vantano tradizione e competenza decisamente all’avanguardia.
Bambole empatiche, costruzioni di legno, giochi simbolici e di finzione, strumenti creativi che mettono in atto, contemporaneamente, competenze diverse: queste sono solo alcune tipologie di giocattoli francesi, tedeschi, inglesi, svedesi e olandesi presenti nel nostro spazio.

Tra I nostril fornitori: Calafant, EQD, Janod, Haba, Moulin Roty, Rubens Barn,Oskar & Ellen….

L’Atelier è uno spazio che permette ai bambini di sperimentarsi in relazione a differenti tipi di linguaggio (quello grafico, pittorico e costruttivo, ma anche corporeo, sonoro…) e di mettersi in gioco utilizzando tutti i sensi (tatto, vista, olfatto, gusto, udito).
Il segno grafico, l’uso del colore, di materiali plastici, o da costruzione sono modalità di comunicazione ed espressione di sé, come lo sono il movimento e la produzione di suoni e rumori.
A seconda delle età, i bambini vivranno l’esperienza in modo funzionale allo sviluppo: dall’esplorazione, all’azione sugli oggetti per studiare il rapporto tra il proprio movimento e lo spazio, dalla messa in relazione degli oggetti, alla costruzione, alla rappresentazione intenzionale, fino all’uso simbolico delle tracce e delle forme.
In questa esperienza tutto il corpo del bambino è coinvolto con il suo desiderio di sperimentare, ma anche di relazionarsi e, a volte, di fermarsi a guardare cosa fanno gli altri.

Le proposte riguardano:

esperienze grafico pittoriche/sperimentazione del colore: tempera, colori a dita, acquerello, colori ricavati da materiali naturali (frutta, verdura, fiori, spezie…), impasti fra colore e altre sostanze (ad esempio zucchero e sale);

esperienze di manipolazione/esplorazione/conoscenza ed uso creativo dei materiali: creta, carta di vario tipo, materiali naturali e di riciclo, terra… (costruzione di oggetti, giochi, mobile…);

collage con vari materiali (pezzi di legno/carta/materiali naturali e di riciclo);

giochi di luce/ombra;

letture animate;

percorsi tattili e motori.

Le iniziative sono rivolte ai bambini, ai genitori, alle scuole e a tutti coloro che sono interessati a sperimentare nuovi percorsi di conoscenza e di creatività.

 

Google maps
Recensioni
  1. Anna ha scritto il

    Uno spazio caldo e colorato.
    Sono entrata incuriosita dalla vetrina e…mi si è aperto un mondo! Può sembrare un ambiente piccolo ma entrando ci si ritrova in una colorata e spaziosa libreria con libri bellissimi e originali. Al piano superiore si possono trovare un’ampia gamma di giochi in legno e stoffa. Che dire…sono tornata bambina e ci ritornerò senz’altro!

SCRIVI UNA RECENSIONE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top