Mum Loading

Istituto San Paolo delle suore Angeliche

Vai alle recensioni
Mum Pin Via Michelangelo Buonarroti 49, Milano
Mum Pin Fiera-Sempione-Vercelli

Nido – Scuola dell’infanzia – Scuola Primaria

NIDO

Il nido dedica particolare attenzione alle esigenze dei più piccoli, in un ambiente familiare e gioioso, in cui possono compiere un primo percorso verso la propria crescita e autonomia.

Per realizzare questi obiettivi ci avvaliamo di personale altamente qualificato, creiamo una programmazione delle attività “su misura”, e offriamo menù studiati e preparati per soddisfare i gusti e le esigenze nutrizionali della fascia d’età dai 12 ai 30 mesi.

“ L’ISOLA DEI BIMBI FELICI”

Il nostro nido ha lo scopo di offrire ai bambini un luogo di socializzazione e di stimolo delle loro potenzialità cognitive, affettive e sociali, mettendo al centro il loro benessere e il loro sviluppo armonico.
I bambini sono accolti in una struttura allegra e confortevole, i cui ambienti si contraddistinguono per la sicurezza, l’igiene e la varietà delle zone gioco.

GLI SPAZI INTERNI SONO ORGANIZZATI CON:

l’angolo morbido
lo spazio per il gioco simbolico
l’angolo dei libri
lo spazio per il gioco motorio
lo spazio dedicato alla manipolazione e al disegno
un bellissimo giardino attrezzato
la stanza “ninna nanna”

Il nostro punto di forza è l’attenzione ai bisogni individuali che i bambini manifestano nella delicata fase dell’inserimento. Esso avviene per gradi, perché adattarsi a un ambiente che non conoscono richiede un grande sforzo da parte loro. E’ molto utile in questo periodo privilegiare attività che favoriscono la socializzazione e l’appartenenza al gruppo promuovendo giochi animati, canzoncine e girotondi. Le attività che noi proponiamo hanno lo scopo di stimolare nuove capacità e sono suddivise in “progetti”.

1° Progetto Manipolazione:

offre il piacere di agire, scoprire e conoscere attraverso un percorso sensoriale con materiali diversificati come la farina gialla, farina bianca, zucchero, acqua e riso soffiato ecc.

2° Progetto Motorio:

le attività proposte rispettano il processo evolutivo dei bambini per sviluppare una motricità globale coordinata e dinamica.

3° Progetto Musicale:

offre ai bambini di ascoltare proponendo l’ascolto di generi musicali differenti, noi educatrici proponiamo l’uso di strumenti musicali. Si adottano principi dell’Apprendimento Musicale secondo E. Gordon riguardo all’ambiente e alla guida informale degli educatori.

4°Progetto Grafico–Pittorico:

offre la possibilità ai bambini di conoscere le stagioni, le loro caratteristiche, attraverso disegni da colorare con le tempere, pastelli, pennarelli, collage di carta ecc..

5° Progetto Linguistico:

offre ai bambini attraverso la lettura di semplici immagini, l’opportunità di arricchire il loro vocabolario.

6° Progetto Gioco-Libero:

questo progetto ha un ruolo importante nel contribuire a strutturare e formare la personalità del bambino,lo aiuta a sviluppare la creatività, fantasia e a socializzare con i compagni.

7° Progetto Gioco Guidato:

noi educatrici proponiamo giochi specifici e strutturati in base agli obiettivi preposti.

8° Progetto Giochi di Ruolo:

nei diversi spazi attrezzati (cucina,lettura ecc.) i bambini imitando i gesti quotidiani degli adulti, imparano, elaborano e sperimentano la realtà.

APPRENDIMENTO MUSICALE NEL BAMBINO

secondo la «Music Learning Theory» di Edwin E. Gordon

PROGETTO PER LA FORMAZIONE MUSICALE PERMANENTE DEGLI EDUCATORI DEL NIDO E DELLA SCUOLA D’INFANZIA secondo la «Music Learning Theory» di Edwin E. Gordon

La musica può essere appresa secondo gli stessi meccanismi di apprendimento della lingua materna.
L’ambiente musicale circostante incide profondamente sulle capacità di capire e apprendere la musica.
Col generico termine “pratica” ci si riferisce alla pratica dell’ascolto al movimento corporeo, alla voce cantata, al primo approccio con lo strumento musicale.
Con “teoria” si intende tutto ciò che abbia a che fare con le nozioni della grammatica della musica, la lettura e la scrittura delle note musicali e il solfeggio.

 

LA SCUOLA DELL’INFANZIA

La Scuola dell’Infanzia accompagna la crescita morale ed intellettuale del bambino dai 3 ai 6 anni, attraverso esperienze per lo più ludico-creative.
Ogni anno un’equipe del corpo docente, in collaborazione con la Coordinatrice Didattica, realizza un nuovo progetto didattico per favorire lo sviluppo degli obiettivi specifici dell’apprendimento e per promuovere, in ogni bambino:

LO SVILUPPO DELL’ IDENTITA’
LO SVILUPPO DELL’AUTONOMIA
LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE
LO SVILUPPO DELLA CITTADINANZA

Il progetto educativo viene esposto ai genitori nel corso della prima assemblea all’inizio dell’anno scolastico.

I bambini di tutte le sezioni, a rotazione, con giorni e orari definiti all’inizio di ogni anno scolastico, incontrano e svolgono un percorso ben strutturato inerente alla programmazione in corso anche con le SPECIALISTE:
L’ insegnante di educazione MOTORIA, una volta alla settimana.
L’ insegnante di MUSICA, una volta alla settimana.
L’ insegnante d’ INGLESE una volta alla settimana per i bimbi di 3/4 anni, due volte a settimana per i bimbi di 5 anni.

All’interno dell’Istituto San Paolo delle Suore Angeliche è possibile iscrivere i bambini interni, dai 4 anni in poi, ad alcune attività sportive extrascolastiche (a pagamento):

CALCIO
GINNASTICA ARTISTICA
ATLETICA
KARATE (a partire dai 5 anni in poi)

Il nostro corpo docente, basandosi sui numerosi stimoli che la società moderna offre al bambino, propone per l’anno scolastico 2014/2015 una didattica laboratoriale così organizzata:

Laboratorio di cucina

“MANI IN PASTA E GUANTI BIANCHI”
Partendo dai giochi simbolici a disposizione nelle classi, i bambini si immedesimano nell’adulto attraverso la preparazione di cibi e l’allestimento della mensa o di un pic-nic…
Inizia così il gioco del cameriere!
Siamo pronti per apparecchiare la tavola prestando attenzione all’ordine, alla grandezza, alla misura degli oggetti utilizzati nella quotidianità.
Ma…ATTENZIONE, ATTENZIONE!!!
Chi è quel signore vestito di bianco con un cappello sulla testa?…
Attraverso la figura del cuoco…SCOPRIAMO I 5 SENSI: osserviamo, annusiamo gustiamo, manipoliamo, ascoltiamo e riproduciamo i rumori che provengono dalla cucina.

Laboratorio di piscina

“UN TUFFO NEL BLU…SE CI VIENI ANCHE TU”

Una mascotte accompagnerà i bimbi nel corso dell’attività (dal pullman fino alla piscina convenzionata con la scuola) per tuffarsi ed esplorare l’ambiente acquatico attraverso percorsi e giochi con un istruttore qualificato.
Abbandoniamo il nostro corpo all’andamento dell’acqua, verbalizzando le sensazioni ed emozioni che essa provoca in noi.

Laboratorio dell’orto

“IMPARIAMO SPORCANDOCI…TUTTI GIU’ PER TERRA!”
Osservare la natura e il suo cambiamento nel corso delle stagioni, stimolare nel bambino l’osservazione, la formulazione di ipotesi verso l’ambiente naturale circostante, utilizzare forme e grandezze, attuare seriazioni e classificazioni…
E allora forza bambini…stivaletti e zoccoli ai piedi e via! Coltiviamo il nostro praticello e soffermiamoci a riflettere sul meraviglioso spettacolo della natura!

Laboratorio narrativo

“C’ERA UNA VOLTA NEL BOSCO INCANTATO…”
“Guarda là dietro quell’albero…chi si nasconde? Si vede un cappello rosso e, un po’ più in là, una bacchetta magica..chi sarà?”
Gnomi, folletti e fate del bosco vi aspettano per coinvolgervi nel loro mondo avventuroso.
In un ambiente morbido e predisposto ad un piacevole ascolto, si darà spazio alla narrazione di storie legate al bosco incantato con un gradevole riscontro di dialogo inerente alla lettura precedente.

Laboratorio creativo

“…GNOMI, FATE E FOLLETTI CHE TUTTI INSIEME AVREMO REALIZZATO”
Tocca, scegli e crea…tanti materiali di colori, forme, provenienza differenti ti aspettano per…fare di te l’ideatore del bosco incantato più bello che c’è.

“3, 2, 1….SPARA UN GIOCO E NON CE N’E’ PER NESSUNO!”

E’ il vostro momento cari bambini!!!
Date spazio alla fantasia e..in compagnia dei vostri amici ed insegnanti..divertitevi!!!
Negli spazi attrezzati per questa attività (salone dell’accoglienza, salone teatro, giardino esterno) i giochi hanno inizio!
Si, perché anche il gioco libero è parte integrante della scuola dell’infanzia e consente al bambino di esprimersi nella sua globalità.

“BABY ENGLISH”

Una sorta di “storytelling” coinvolgerà i bambini alla scoperta di un nuovo approccio alla lingua inglese.
Attraverso racconti scelti appositamente, l’insegnante guiderà i piccoli ascoltatori ad un potenziamento della lingua straniera in chiave ludica, in un ambiente rilassante e strutturato per predisporre all’ascolto ed alla comprensione.

Laboratorio dell’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA (IRC)

I valori cristiani sono le fondamenta della nostra scuola e il nostro progetto educativo pone le basi in essi.
L’anno scolastico è scandito da momenti significativi come l’Avvento e la Quaresima, nel corso dei quali vengono realizzati gesti caritatevoli. La preghiera quotidiana e i racconti della vita di Gesù guidano bambini ed insegnanti a sentirsi Prossimi alle persone che hanno accanto.

 

SCUOLA PRIMARIA

La nostra scuola primaria da sempre dedica particolare attenzione alla costruzione di solide basi didattiche in una fascia di età (6-10 anni) in cui l’apprendimento è semplice e naturale: così una buona preparazione li accompagnerà in tutto i loro percorso formativo.

Questo avviene mantenendo, soprattutto nei primi anni, un forte legame con l’attività ludica che non può passare in secondo piano perché è importante che la scuola sia, non solo il luogo dell’apprendimento, ma anche quello di gioiosa socializzazione.

Il nostro istituto rivolge da anni un’attenzione specifica alle singole esigenze degli studenti, affinché ognuno di loro possa esprimere al meglio le proprie capacità e vincere paure e debolezze.  Per realizzare questo obiettivo ci avvaliamo di insegnanti esperti, proponiamo numerose attività integrative, e mettiamo a disposizione degli studenti ampi spazi interni ed esterni e materiale didattico all’avanguardia.

ENGLISH WAY

Progetto pilota la scuola in lingua
CLASSI PRIME
Nel pomeriggio di:
Mercoledì dalle 14.30 alle 16.30

I bambini con il docente di madrelingua potenzieranno lo studio di alcune materie come:

STORIA
GEOGRAFIA
SCIENZE

IL DOPOSCUOLA

Il servizio doposcuola viene svolto dalle ore 14.30 alle 16.30. I bambini suddivisi in gruppi di livello verranno guidati da educatori specializzati nello svolgimento dei compiti ed in attività ludico-didattiche.

ATTIVITÀ EXTRASCOLASTICHE

Calcetto
Piscina
Ginnastica artistica
Atletica
Karate
Potenziamento della lingua inglese, minigruppo.

CORSO DI LINGUA INGLESE INTENSIVO

Lavoro con madrelingua inglese.
Gruppi di max 6-8 bambini.
Attività pomeridiana facoltativa.

LEZIONI INDIVIDUALI

Chitarra
Pianoforte
Supporto scolastico
Attività di metodo di studio nelle difficoltà specifiche di apprendimento.

SETTIMANA SCOLASTICA

Sabato libero.
Dal lunedì al venerdì dalle 8:15 alle 12:55.
Rientri pomeridiani: dalle 14:30 alle 16:30
Obbligatori: 2
Facoltativi: 3

 

Google maps
Recensioni
  1. Marco Antonini ha scritto il

    Nido.
    Un ambiente fantastico dove la maestra Loredana orchestra tutto alla perfezione! I bimbi vengono accolti con grande calore e affetto, l’ambiente e’ spazioso curato e pulito, sono veramente tranquilla quando tutte le mattine accompagno Viola. Federica di Canonica72

  2. Beba ha scritto il

    Nido.
    Del nido delle Angeliche il mio bambino, oggi seienne!, si ricorda ancora. E ogni tanto vado a riguardarmi la cartelletta con tutti i lavoretti fatti in quei due anni. Mi emoziono sempre. Abbiamo avuto la fortuna di entrare nella classe della maestra Lori…un carico di energia e tenerezza, di entusiasmo e cuore. I bimbi sono accolti quotidianamente con calore, stimolati in modo assolutamente adeguato alla loro età  e alle singole capacità . L’ambiente è confortevuole, spazioso, luminoso, curato e pulito. Alla fine di ogni giornata faticavo a portarlo a casa e ogni mattina era felice di entrare al nido. Anche l’inserimento è stato molto sereno. Davvero una bella esperienza. Beba

  3. Barbara ha scritto il

    Asilo nido.
    Sono la mamma di un bimbo che frequenta l’asilo nido, un ambiente molto accogliente dove la gentilezza è di casa. Un luogo dove i bimbi possono dilettarsi in tante attività  divertenti e creative grazie alle loro maestre che sono educatrici di grande esperienza sempre pazienti e sorridenti. Non potevo fare scelta migliore per la mia serenità  e quella del mio piccolino. Barbara

  4. Cristina ha scritto il

    Nido, Materna e Scuola Primaria.
    Ho due bimbe, di 6 e 2 anni. La più piccola frequenta attualmente il nido. La prima è entrata all’Istituto San Paolo a due anni al nido, ha proseguito alla materna ed è ora al termine del primo anno della scuola primaria. Sono molto soddisfatta della formazione fornita dalla scuola: le maestre sono esperte, motivate, energiche e allo stesso tempo materne quando serve. Il nido ruota attorno alla figura della maestra Loredana, un’istituzione della scuola (da oltre 15 anni), che con passione e dedizione “fa crescere” i piccoli in un ambiente sereno e collaborativo. A distanza di anni sono molti gli alunni che tornano con piacere a trovarla… Anche il piano formativo della scuola materna, calibrato opportunamente in funzione della crescita, è stato molto apprezzato e vario, incluso l’apprendimento della musica, della lingua inglese e dello sport. E’ ancora presto per giudicare la scuola primaria, visto che abbiamo appena incominciato il ciclo, tuttavia il primo bilancio è molto positivo, sia per quanto riguarda la didattica, il pool di insegnanti e le attività  collaterali offerte. Consiglio questa scuola a chi mette al primo posto la formazione del proprio figlio, non solo legata alla didattica, ma anche a valori altrettanto importanti. Cristina

  5. Selena Socci ha scritto il

    Istituto Suore Angeliche.
    Sono una mamma delle Suore Angeliche oramai da 5 anni,i miei figli frequentano attualmente, la seconda elementare il grande e la scuola dell’Infanzia il piccolo. Felicissima di aver scelto questa scuola sia dal punto di vista didattico che quello sociale,l’ambiente è sereno e familiare ed i bambini sono seguiti nel giusto modo. Per la Scuola Primaria questo è il secondo anno del progetto English Way con un insegnate madrelingua che dal prossimo anno si trasformerà  nel CLIL ,nuova metodologia per l’insegnamento della lingua Inglese,abbracciato con entusiasmo da tutti i genitori. Una particolare nota di merito anche alla mensa scolastica molto apprezzata dai miei figli! “Mamma la cuoca della scuola cucina meglio di te!” Selena

  6. Monica ha scritto il

    Asilo nido e materna .
    Mia figlia fatto due anni di nido e si e’ trovata davvero bene, ambienti pulitissimi e spaziosi, il giusto numero di bimbi per classe, tante attività  per stimolare curiosità  e attenzione. Insegnanti davvero dedicate e preparate. Mai avuto un problema e la mia bimba ci andava ogni giorno col sorriso! Io lavoro tutto il giorno ed e’ davvero importante poter stare tranquilla sapendo che i tuoi bimbi sono al sicuro. Ora sta continuando il percorso, sempre all’Istituto suore Angeliche alla scuola materna! Monica

SCRIVI UNA RECENSIONE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top