Istituto Europeo Leopardi

Vai alle recensioni
Via Arena, 13 - 20123 Milano
Cadorna-Magenta-Carrobbio

Scuola dell’Infanzia e Primaria bilingue

 

Scuola dell’Infanzia BILINGUE dal 2014/15

La nostra Scuola Materna propone un progetto educativo in piena conformità con le Indicazioni Ministeriali della legge di riforma 53/2003, per concorrere all’educazione ed allo sviluppo affettivo, psicomotorio, cognitivo, morale, religioso e sociale delle bambine e dei bambini promuovendone le potenzialità di relazione, autonomia, creatività, apprendimento nel rispetto della primaria responsabilità educativa dei genitori sviluppando le doti del Bambino per una crescita armoniosa. Il progetto educativo prevede l’accoglienza dei Bambini dopo il compimento del secondo anno di età e propone un progetto di Scuola all’aperto che porta alla conoscenza ed all’appartenenza dello spazio natura.
Offre ai Bambini la possibilità di sviluppare le naturali spinte alla crescita con amore e consapevolezza aiutandoli a costruire quel tessuto umano cui i nostri Bambini debbono poter fare riferimento, tramite il gioco, la rappresentazione teatrale, la musica, la lingua inglese (con madrelingua) ed i primi contatti con la natura.

FINALITA ’ EDUCAT IVE
La nostra Scuola dell’Infanzia vuole essere una libera risposta al diritto del Bambino di crescere anche fuori dalla famiglia, in sintonia con gli orientamenti legislativi che chiedono di promuovere la formazione integrale della personalitá dei Bambini dai 2 ai 6 anni attraverso la maturazione dell’identitá, la conquista dell’autonomia e lo sviluppo della comprensione.
Una Scuola Materna dove il Bambino é riconosciuto come figlio di Dio e dove la religione non é insegnata, ma respirata, dove il Bambino viene condotto verso atteggiamenti morali e civili che siano in attinenza con una condotta universale di bontá, di fratellanza, di rispetto per i propri simili, per la natura e le cose tutte.
Una risposta a Milano perché i Bambini sono da sempre un pensiero dei Milanesi, proponendo un nuovo progetto di Scuola per la conoscenza e l’appartenenza dello spazio-natura e spazio-città.

Dall’anno scolastico 2014/15 la nostra scuola dell’infanzia è bilingue seguendo il metodo Natural Learning English 

Nel nostro stile ci affideremo al metodo dell’apprendimento naturale    che porta a conoscere una lingua partendo dal “suono”    al quale i bambini dai 24 ai 36 mesi sono assai ricettivi.

Tutte le attività ludico – educative (sonorità, manualità, psicomotricità, ecc.) sono formulate tenendo conto dell’evoluzione del bambino, delle sue capacità e dei suoi interessi, affinché impari giocando.

Attraverso le attività ludico – educative accompagniamo il bambino, nella crescita fino    al raggiungimento dell’autonomia e della creatività, in stretta collaborazione con la famiglia e nel rispetto della sua responsabilità educativa.

Le attività finalizzate al bilinguismo (italiano/ inglese) si svolgono lungo tutto l’arco della giornata, dall’accoglienza al congedo; le educatrici di madrelingua inglese interagiscono con i bambini al fianco delle educatrici italiane parlando  esclusivamente in lingua inglese.

Gli spazi educativi, permanenti o transitori, sono pensati ed attrezzati per attività ludiche atte a favorire nel bambino competenze nelle varie aree di sviluppo: motoria, emotiva, sociale e cognitiva.

I bambini partecipano alle attività in inglese in gruppo, in particolare frequentano i “Laboratori” e la “Scuola all’aperto” impegnandosi in attività affidate per il 50% ad una educatrice madrelingua inglese.

I “Laboratori interni”:

  •  il laboratorio delle attività motoria
  • il laboratorio grafico-pittorico
  •  il laboratorio della musica
  • il laboratorio di drammatizzazione e spettacolo

La “scuola all’aperto” per la conoscenza dello spazio natura    e gioco e la partecipazione alla vita del territorio:

visite museali con laboratori
spettacoli teatrali e concerti open air
gite educational

Nelle sezioni dei bambini di 4 e 5 anni, infine, dal prossimo anno sarà potenziato l’apprendimento della lingua inglese rispetto a quanto previsto fino ad oggi con questo metodo.

 

SCUOLA PRIMARIA (elementare) BILINGUE ITALIANO – INGLESE

Progetto didattico unico nel suo genere come proposta educativa -formativa.
Il corso, consolidato, è ormai operativo da più di 35 anni. È uno dei fiori all’occhiello della nostra tradizione consolidata in 65 anni di presenza nella scuola milanese. Da noi il bambino è il vero protagonista dei suoi primi giorni di scuola e l’impatto con la nuova realtà è sempre positivo. Altrettanta importanza è data alla sua preparazione di base in funzione dei cicli di studio successivi.

Dal corrente anno scolastico la nostra Scuola Primaria è Bilingue.

Il progetto prevede l’approccio ad alcune discipline, fino ad oggi insegnate in lingua italiana, direttamente in lingua inglese e l’utilizzo della lingua inglese anche in situazioni di normale vita scolastica,
come il gioco e l’attività motoria, oltre al potenziamento della presenza di docente madrelingua.

 STRENGTHENING OF LEARNING ENGLISH PROJECT

Con questo progetto s’intende utilizzare una metodologia finalizzata a “usare una lingua per apprendere” nello svolgimento delle attività didattiche.
Per le cinque classi l’attività motoria verrà svolta in Lingua Inglese, alle quali si aggiungeranno, dalla terza due ore relative all’insegnamento di Scienze.

I vocaboli e le espressioni adatte alla disciplina verranno presentate con modalità di comunicazione.

I bambini passano molto tempo ad assorbire la lingua prima di produrre qualcosa.

L’insegnante sceglierà le modalità di presentazione più adatte al contesto educativo: è fondamenta- le, a questo proposito che la presentazione delle disciplina sia “esperenziale”.
Gli elementi visivi e l’esperienza concreta rendono lo stimolo comprensibile: gli alunni associano il significato linguistico all’esperienza effettuata.

Libri di testo

I libri base utilizzati saranno quelli della New English Teaching: l’obiettivo è di stimolare il bambino nella comunicazione e nella comprensione per sviluppare al massimo le sue capacità di apprendi- mento. Inoltre, per la preparazione degli esami di Cambridge la NET si avvale di materiale messo a disposizione dall’Università di Cambridge.

Verifica degli obiettivi raggiunti

Il livello di competenza raggiunto dal bambino viene testato periodicamente: si svolgono verifiche in itinere e di fine periodo. Nel secondo ciclo le competenze degli alunni vengono verificate anche tramite gli Esami di Cambridge che si tengono ogni anno al British Council per il conseguimento dei certificati STARTERS, MOVERS, FLYERS, KET SCHOOL, che valutano il grado di conoscenza della lingua Inglese in bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e 12 anni, che studino l’inglese come lingua straniera. Il conseguimento di questi certificati viene inserito nel piano studi della scuola primaria dell’Istituto Leopardi.

 

Google maps
Recensioni
  1. Roberta ha scritto il

    Una grande famiglia.
    I miei figli hanno frequentato l’Istituto Leopardi negli anni fondamentali per la loro crescita, dalla scuola dell’infanzia fino alle elementari. In questo ambiente altamente attento alle necessità  nonchè ad eventuali difficoltà  dei bambini e dei loro genitori, ci siamo sentiti parte di una grande famiglia, lavoravamo tutti per il conseguimento degli stessi risultati. Entrambi i bambini hanno raggiunto un ottimo livello di preparazione scolastica e, cosa ancora più importante, hanno sviluppato forti doti organizzative. E’ stato insegnato loro a lavorare autonomamente, a credere nelle proprie forze e a mettere in luce i propri talenti. Mia figlia serba ricordi talmente felici di quegli anni da aver deciso di ritornare “in famiglia” per affrontare la prossima grande sfida, la scuola superiore di secondo grado.

  2. monica ha scritto il

    Attenzione altissima.
    Ho due figli Il maschio ha frequentato asilo e elementari alll’Istituto Leopardi, la femmina le scuole medie Purtroppo durante questo periodo ho avuto problemi familiari “importanti” e molto difficili. La scuola ha aiutato me e i miei figli a superarli e andare avanti con una attenzione incredibile nei confronti dei mie ragazzi non solo dal punto di vista scolastico ma soprattutto umano a tal punto che mio figlio piangeva ad ogni inizio di vacanza e non mi ha mai chiesto una volta di voler stare a casa da scuola. La preparazione, le proposte e , mi ripeto, l’attenzione allo studente visto come essere umano in tutta la sua complessità  fanno dell’Istituto Leopardi a mio avviso una scuola perfetta

  3. Giovanna Jelmoni ha scritto il

    Un’ottima scuola in cui crescere.
    Ho tre figli (due alle elementari e una alle medie) che sono diventati “grandi” in questa scuola. L’attenzione alla crescita della persona è parallela alla qualità  educativa. Inglese ben fatto, proposte educative innovative, rapporti costruttivi con il personale docente, bambini e ragazzi stimolati a comportamenti propositivi. Una scuola aperta e seria.

  4. Zoe Perna ha scritto il

    Un’ottima scelta.
    Mi figlia frequenta le elementari. L’Istituto Leopardi è ben organizzato, ha ottimi insegnanti e i bambini sono decisamente ben seguiti. Tante ore di inglese! L’ambiente che si respira è di tipo familiare e il dialogo con i genitori è sempre molto puntuale. La scuola fornisce anche attività  sportive extra scolastiche come nuoto, hip-hop, basket e calcio. Mia figlia è talmente entusiasta che vorrà  continuare anche alla scuola media.

SCRIVI UNA RECENSIONE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy