School Corner

La Yieschool è pronta a ripartire a settembre: “ogni problema può diventare l’opportunità di imparare”

07/08/2020

Anche la scuola ai tempi del Covid può essere divertente, parola di Angela Paladino, Direttrice della Yieschool di Vedano al Lambro, scuola bilingue d’eccellenza della Brianza. A Settembre si riparte, pensando “out of the box”.

Tutti vorremmo poter archiviare la parola DAD (didattica a distanza) o quantomeno restituirle il significato che le spetta: papà. E noi, di dads, speriamo di vederne fisicamente molti da settembre in poi, tutti i giorni davanti ai cancelli della scuola, ma questo – lo sappiamo bene – succederà solo se i livelli di diffusione della pandemia saranno sotto controllo.

E quindi che fare in vista della riapertura delle scuole a settembre? 

 

La lettera agli studenti: ecco la ‘nuova’ scuola

Beh, intanto prepararci al peggio – worst case– incrociando le dita e sperando che nessun bambino sia mai più isolato dai suoi compagni. Pronti per andare in DAD a tempo zero. Pronti con le piattaforme on line, pronti gli insegnanti, pronti i programmi. Pronte le famiglie formate all’occorrenza.

Ma soprattutto pronti per il “best case” e cioè torniamo a scuola osservando delle regole che in parte già conosciamo, in parte dobbiamo imparare. E quindi cari studenti:

Non possiamo abbracciarci e baciarci e  nemmeno darci il cinque. Abbiamo nuove forme di saluto e di amicizia. Ci sorridiamo spesso e parliamo con gli occhi che impareranno tante nuove espressioni!

Non possiamo avvicinarci troppo per parlare. Se dobbiamo parlarci senza disturbare usiamo l’alfabeto muto. E cantiamo keep the distance!

Non possiamo avere i capelli in faccia che ci fanno prurito. Facciamo le trecce o la coda e i ciuffi li leghiamo.

Non possiamo, se siamo piccoli, andare in bagno da soli. Aspettiamo il nostro turno. Se invece siamo grandi, conosciamo le regole per sanificare.

Non possiamo giocare con la palla o suonare gli strumenti. Impariamo giochi diversi, nuovi giochi  e facciamo musica in un altro modo.

Non possiamo mangiare in tanti seduti allo stesso tavolo. Usiamo più tavoli, staremo larghissimi!!!!

Non possiamo entrare e uscire tutti nello stesso momento. Dobbiamo imparare a fare la fila…finalmente! E cambiamo un po’ gli orari. E dobbiamo sempre essere puntuali!

E soprattutto, tutti dobbiamo sapere che se qualcuno non osserva i giusti comportamenti mette a rischio tutta la community, quindi ci informiamo e siamo responsabili.

Ovviamente dobbiamo imparare nuove routines, soprattutto dobbiamo essere creativi e non lamentarci per quello che non possiamo fare, ma essere contenti di fare cose nuove. Ogni problema può diventare l’opportunità di imparare, come dicono alcuni dei grandi, a pensare “out of the box”. Anche la scuola ai tempi del Covid può essere divertente, a condizione che tutti sappiano cosa si deve fare!

 

Buone vacanze e arrivederci presto!!!

Angela Paladino

Yieschool – Vedano al Lambro

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy