Food

La pizza poliposa

13/07/2015

Una pizza golosa a prova di bimbo

Lo dicevano che dai bambini si impara sempre.

Quando ho fatto per la prima volta questa pizza con Marta le ho detto “facciamo tipo 5 tentacoli” e lei con aria scocciata “ma i polipi hanno SEMPRE OTTO tentacoli….come fai a non saperlo???? Lo sanno tutti!!!”….e così mi ritrovo a googlare “numero tentacoli polipi” e scoprire che “[…] caratteristica principale è la presenza di una doppia fila di ventose su ognuno degli OTTO tentacoli“!!!

Ops! Brava Marta!!!

 

 

 

Ingredienti:

– 400 g di farina

– 200 cc aqua tiepida

– 1 1/2 cucchiaino di zucchero

– 1 bustina di lievito di birra

– 2 cucchiai olio d’oliva

– 1 cucchiaio raso di sale

– 1 lattina di pomodoro (Mutti)

– 2 mozzarelle di bufala

Procedimento:

– Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua tiepida eliminando i grumi.

– Con la farina fare una fontana sulla spianatoia, unirvi il sale e l’olio e poi il levito disciolto. Lavorare la pasta fino ad ottenere una consistenza morbida ed elastica.

– Formare una palla, coprire e lasciare levitare in logo tiepido (per esempio sopra ad un calorifero) per almeno 1 ora.

– A lievitazione ultimata, stendere la pasta e porre in una teglia unta con un po’ d’olio. Condire con salsa di pomodoro e olio.

– Cuocere in forno ben caldo a 200° per 15 minuti circa. Quando mancano 5 minuti aggiungere le mozzarelle di bufala tagliate a fettine e far sciogliere.

 

 

 

E ora..dai cuciniAMO! 

(per info e chiarimenti daicuciniamo@gmail.com)

Provatela e poi fatemi sapere, taggate “daicuciniamo_conlaiaia” su instagram e fb e mettete l’hashtag #daicuciniamo_conlaiaia

 

http://www.daicuciniamo.com

http://instagram.com/daicuciniamo_conlaiaia

https://www.facebook.com/daicuciniamo

 

 

 

 

 

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy