Food

Festa di Halloween annullata? Ecco il menù per una merenda casalinga … da paura!!

21/10/2020

Questo è un anno molto particolare, oramai l’abbiamo capito: priorità assoluta è la sicurezza! Per i nostri bambini e per noi. Quindi, se i vostri figli non vedono l’ora di festeggiare Halloween ma non c’è nessuna festa all’orizzonte, perché non fare un party super pauroso a casa?

Il Re indiscusso delle feste più amate dai bambini è sicuramente Natale ma, subito dietro di lui c’è Halloween! A chi non piace? E’ vero, è una tradizione tipicamente americana ma da diversi anni oramai è entrata anche a far parte delle nostre: una giornata dedicata ai travestimenti, agli scherzi paurosi, a streghe, ragni e scheletri ma – soprattutto – ai dolci! Come si fa a resistere a tutto questo?

La situazione in questo periodo purtroppo non è delle migliori, molti eventi previsti sono stati annullati e probabilmente anche voi, di partecipare a qualche festa non ne avete molta voglia. E allora, che fare? Si rinuncia? Assolutamente no: di rinunce i nostri bimbi ne stanno già facendo moltissime. E dato che sapete quanto mi piace giocare con il food e creare sempre qualcosa di bello e di nuovo e sapendo quanto alla mia Ludo piace questa festa autunnale durante la quale può tirare fuori la streghetta che c’è in lei, mi sono detta: come organizzare una merenda casalinga degna di Halloween?

Et voilà: la mia cucina si è riempita di vermicelli, ragni e mummie…. volete provarci anche voi? E’ tutto molto semplice ma l’effetto sorpresa è assicurato!

MUMMIE SANGUINANTI

E se dal piatto uscissero delle terribili mummie arrivate dal regno dei morti? Sarebbe proprio un bello spavento! Ma c’è un modo per sconfiggerle: mangiarle!! Ecco cosa vi serve per preparare le mummie sanguinanti

Ingredienti:

  • Wüstel 

  • Pasta sfoglia 

  • Ketchup 

Vestiamo le nostre mummie:

  • Preriscaldare il forno a 180° modalità statico

  • Taglia delle striscioline di pasta sfoglia

  • Ora avvolgi i wurstel con le strisce appena tagliate

  • Informa per circa 30 minuti

  • In una ciotola aggiungi Ketchup a piacere e quando le tue mummie sono pronte, tuffale lì dentro!

 

PIZZA CON I RAGNETTI

Basta dire pizza che i bambini non stanno più nella pelle! Qual è la preferita dei vostri bimbi? Wurstel e patatine fritte? Questa volta no, è Halloween! Vediamo se hanno il coraggio di mangiarsi una pizza con i ragni!!

Ecco cosa ti serve:

  • Pizza 

  • Olive nere denocciolate

Prepariamo la pizza!

  • Tagliamo a metà 3 o 4 olive nere

  • Tagliamo a metà e poi a fettine per il lungo altre 4 olive nere

  • Guarnire la pasta per pizza rossa con mozzarella ed infine comporre i ragnetti

  • Concludere la cottura e servire

 

VERMICELLI D’UVA

Dopo una bella scorpacciata, ci vuole anche la frutta! Eh sì, perché comunque alla base ci vuole sempre una corretta alimentazione, non lo dimentichiamo mai … e frutta e verdura non sono mai semplici da far magiare ai nostri bimbi! Ma se trasformiamo tutto in un gioco, l’appeal sarà sicuramente diverso: l’uva che si trasforma in un lunghissimo verme l’avete mai provata?

Ecco cosa vi serve:

  • Uva bianca senza semi

  • Stuzzicadenti e stecconi di legno

  • Chiodi di garofano

Via con la trasformazione!

  • Piegare alcuni stuzzicadenti senza romperli e infilare uno ad uno gli acini d’uva

  • Creare gli occhietti infilando nell’acino d’uva all’estremità due chiodi di garofano

Ed ecco qui mums, la merenda paurosa in perfetto stile Halloween è servita! Cosa? Ci siamo dimenticate del dolce? Certo che no, ma dato che questa è la serata in cui i nostri bambini si concederanno qualche caramella in più del solito, meglio non esagerare…. così ho preparato dei biscottini, sì, ma con formaggio e prosciutto!

Qui potete trovare la ricetta!

 

Camilla, architetto e foodstylist.

Mamma di Ludovica, 4 anni, adora cucinare. Ama l’arte e la fotografia.  | Per passione e per lavoro, cura e compone set fotografici food.

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy