Health

Come difenderci dalle malattie di stagione e cosa mangiare per caricare le difese immunitarie

17/12/2020

Per contrastare l’attacco di virus e batteri, tipici della stagione invernale, il sistema immunitario deve essere mantenuto in forze

Primi freddi e primi malanni. Ma abbiamo un alleato formidabile nella lotta contro le malattie stagionali, ed è il nostro sistema immunitario, lo scudo che il nostro organismo schiera per difendersi dall’attacco di virus e batteri. Proprio come disponiamo di “barriere” anatomiche -come la pelle, le ciglia, la saliva, le lacrime- capaci di tenere alla larga sostanze estranee indesiderate, allo stesso modo il sistema immunitario è in grado, attraverso i globuli bianchi, di isolare ed espellere gli agenti patogeni. Questa capacità di proteggersi è uno degli aspetti più misteriosi e sorprendenti del corpo umano, un “tesoro” da preservare ricordando che si tratta proprio di un “sistema”, e non di una singola entità: per funzionare bene, richiede equilibrio, armonia e un magico mix di diversi fattori, che spaziano dalla dieta all’assunzione di nutrienti specifici, fino al movimento.

Perché le difese immunitarie si abbassano?

Sono tantissimi i motivi per cui la potenza del sistema immunitario può ridursi. Dallo stress a una dieta squilibrata, dall’eccesso di fumo e alcol alla carenza di sonno: sono davvero numerose le ragioni che intaccano l’efficacia del nostro sistema di difesa dalle malattie.

Certo, ci sono anche problemi di salute seri e cure particolarmente invasive che possono comprometterne l’efficacia, ma nella grandissima parte dei casi il buon funzionamento del nostro sistema immunitario dipende da noi e da come ci comportiamo. Tra l’altro, in questi mesi in cui abbiamo a che fare con un ospite sgradito come il Covid-19, abbiamo fatto nostre alcune pratiche igieniche utilissime per proteggerci dagli attacchi di diversi virus, batteri, funghi. Mani lavate spesso con il sapone e la mascherina bene indossata sono, infatti, insieme al distanziamento sociale, la tattica più efficace per spezzare la catena dei contagi di ogni malattia infettiva, a partire dal raffreddore.

I poteri degli alimenti

“Siamo quello che mangiamo”, recita il celebre detto, e anche il nostro sistema immunitario si modifica a seconda della dieta che seguiamo: alcuni alimenti hanno dei reali “superpoteri” e sono in grado di aumentare le capacità di difesa. Il menu per nutrirlo comprende, in particolare, vitamine, minerali, proteine e antiossidanti, veri amici del benessere. Ecco dove trovarli:

  • Vitamina B6: cereali e farine integrali, broccoli, spinaci e avocado

  • Vitamina B12: latte, formaggi, uova, frutti di mare

  • Vitamina C: uva, peperoni, ribes nero, timo, prezzemolo, rucola, cavolo, cime di rapa, broccoli, verze, agrumi e kiwi

  • Vitamina E: frutta secca, cereali integrali, kiwi, avocado, oli vegetali (compreso quello extravergine di oliva)

  • Vitamina D: pesci come il tonno, il salmone e le sardine, gamberi, formaggi, burro e rosso d’uovo

  • B-carotene: fegato, peperoncino, carote, albicocche secche, zucca, prezzemolo, pomodori maturi, broccolo e cavolo verde

  • Antiossidanti come selenio e zinco: pesce e carne, avena e legumi

  • Ferro e rame: carne, lenticchie, uova.

 

In linea generale, una dieta varia e ricca di frutta e verdura è l’ideale per stare bene e mettere il nostro organismo nelle migliori condizioni per contrastare i malanni di stagione. Allo stesso modo, sappiamo che un intestino sano è un’ulteriore barriera contro le possibili infezioni: per mantenerlo in forma, si può ricorrere anche ai prebiotici e probiotici, da assumere sempre su consiglio del medico o del farmacista di fiducia.

Nelle farmacie “Lafarmacia.” i nostri farmacisti sono sempre disponibili per accompagnarvi nella scelta dell’integratore alimentare che più fa al caso vostro: entrate e chiedete loro una consulenza mirata

 

Articolo scritto da Paola Barni

di Lafarmacia.

 

Top

Segnala un’attività

    Do il consenso ai fini commerciali.
    Ho letto la normativa sulla privacy