Mum Loading

Travel

5 idee per giornate ‘acquatiche’ rigeneranti vicino Roma e dintorni

20/07/2021

Da spiagge nascoste dalla vegetazione a cascatelle di acqua fredda. Se non ne potete più dell’afa di città e avete voglia di rinfrescarvi, corpo e mete, allora dovete assolutamente prendere nota di questa nostra top 5!

Ebbene sì, care mums! Oramai siamo nel pieno dell’estate: il caldo si fa sentire e la voglia di oziare anche … ma lo sappiamo che per molte di voi non è ancora tempo di vacanze. Ecco perché noi del team di Mumadvisor siamo qui pronte a darvi idee alternative per trascorrere delle giornate all’aria aperta con tutta la famiglia, nella natura e – dato che le temperature sono davvero hot – ci aggiungiamo pure l’elemento dell’acqua che non guasta di certo!

Questa volta però ci concentriamo nel centro Italia, con i suggerimenti della nostra mum locale di Roma che ci ha fatto scoprire secret places davvero stupendi. Ovviamente, se per puro caso, vi siete persi tutti gli altri nostri consigli su spiagge attrezzate, spiagge wild, mare, lago e agriturismi con piscina per perfette giornate family-friendly, correte subito nella nostra sezione Travel per recuperare tutti i nostri tips! Clicca qui. 

Ma adesso, si va in provincia di Roma: ecco le nostre 5 idee per giornata acquatiche alternative. Pronte a prendere appunti mums?

 

TORRE ASTURA: COME IN UN FILM

Questa spiaggia si trova nei pressi di Nettuno e deve il suo nome alla Torre che la domina e che si trova in prossimità della foce del fiume Astura.

E’ un luogo particolare cui si accede attraverso una passeggiata nella vegetazione tipica della Macchia Mediterranea all’interno di un poligono militare del Ministero della Difesa. Per questo ogni anno la decisione dell’apertura dipende dagli accordi tra comune di Nettuno e lo stesso Ministero.

E’ un luogo rinomato anche perchè ci hanno girato diversi film.

 

CASCATE DI MONTE GELATO: NATURA E RELAX

All’interno della Valle del Fiume Treja, nel comune di Mazzano, si trovano queste deliziose cascatelle che creano laghetti di acqua fresca in cui è piacevolissimo bagnarsi. 

Per accedervi si passa accanto ad vecchio mulino ad acqua nei cui locali è presente un piccolo museo.

 Tutto intorno una fitta vegetazione che ripara dal caldo estivo e, per chi volesse, la zona fa parte di un percorso naturalistico che arriva fino al paesino di Calcata.

Maggiori info: https://www.cascatemontegelato.it/

 

LAGO DI BRACCIANO: IL PIU’ PULITO D’ITALIA

Lago di origine vulcanica a pochi chilometri da Roma, il lago di Bracciano è una riserva idrica e questo ne fa uno dei laghi più puliti d’Italia, in quanto non è possibile la navigazione a motore né alcun tipo di scarico.

E’ dunque un luogo ideale per la balneazione, o anche per praticare sport come la vela o il windsurf.

Le spiagge sono sabbiose ed il fondale non è melmoso e con un dislivello davvero impercettibile man mano che ci si addentra in acqua.

Tantissime sono le strutture attrezzate per accogliere i turisti, sia per una giornata che per un soggiorno più lungo.

Maggiori info: https://www.consorziolagodibracciano.it/#

 

CASCATELLE DI CERVETERI: DOCCIA RINFRESCANTE

Sono diverse le cascate, più o meno grandi, che si possono incontrare nella zona di Cerveteri.

Sono tutte derivanti da un corso d’acqua, il Fosso Vaccina, che nasce dai Monti Sibillini e percorre il pianoro di Cerveteri sfociando poi nel Mar Tirreno.

Gli specchi d’acqua che formano sono tutti balneabili ed esplorabili, con un po’ di attenzione, anche con i bambini.

 

SPERLONGA: CALDO FREDDO PER UN’ESPERIENZA UNICA

E’ uno dei borghi più belli d’Italia perciò merita una visita sia per un giro nel centro storico, sia per trascorrere una giornata al mare (che qui inizia ad essere davvero bello  rispetto a quello del litorale romano).

Tra le tante spiagge quella più frequentata dalle famiglie è quella di Canzatora , dotata di spiaggia fine e non troppo grande.

Inoltre, proprio vicino alla centralissima Piazza Fontana c’è una piccola piscina naturale, una sorgente di acqua freddissima che sgorga in mare, in cui i più temerari possono immergersi per poi tornare nell’acqua di mare che a quel punto sembrerà caldissima!

Maggiori info: https://www.sperlongaturismo.it/it/

 

ISOLE PONTINE (O PONZIANE): PER CHI CERCA UN’ESPERIENZA ISOLANA

Ponza, Palmarola, Zannone, Ventotene, Santo Stefano e la piccola Gavi ( che però non ha spiagge)

 

Per chi ha voglia di vivere un’esperienza isolana, con un po’ di coraggio anche andando e tornando in giornata, queste isolette sono l’ideale. 

Acque limpidissime ( Ventotene e Santo Stefano sono Area Naturale Marina Protetta e Zannone fa parte del Parco Nazionale del Circeo), coste sabbiose e rocciose, archi naturali , faraglioni … il paesaggio di queste isole è davvero suggestivo, ed oltre la parte naturalistica è notevole anche la parte ricettiva, con localini, negozi, ristoranti, alberghi.

Maggiori info: https://www.visitlazio.com/web/luoghi/isole-pontine/

 

Mums, vi abbiamo dato degli spunti carini per organizzare una bella giornata acquatica?

 

Silvia Menichini

Mumadvisor Team – Roma

Top